Eredità

Pensate con anticipo alla vostra successione

Volete redigere un testamento, ma non sapete esattamente come procedere?

Il testamento è la forma più comune per disporre della propria successione. Ne esistono due tipologie differenti: il testamento olografo e il testamento pubblico.

A seconda della situazione specifica, anche la convenzione matrimoniale e il contratto successorio costituiscono una buona alternativa per fissare in modo vincolante le ultime volontà. Tali forme prevedono la possibilità di modificare i trattamenti preferenziali ai sensi della legge, adeguandoli così alle esigenze personali. Spesso si manifesta la volontà di migliorare la qualità della vita del coniuge superstite: con la convenzione matrimoniale e il contratto successorio questo è possibile. La convenzione matrimoniale e il contratto successorio devono essere autenticati da un pubblico ufficiale.

 

I nostri specialisti sono pronti a darvi svariati consigli nei diversi ambiti e vi propongono soluzioni individuali e fatte su misura per voi:

  • consulenza in materia di regimi matrimoniali ed ereditari (testamenti), contratti successori, matrimoniali e di concubinato.
Per ulteriori informazioni, vi preghiamo di rivolgervi al vostro consulente o di contattarci direttamente.